Home > News > Assemblea generale di ENIL a Strasburgo
con contrasto | usa css | A | a | 

Assemblea generale di ENIL a Strasburgo

European Network on Independet Living (ENIL) è un'organizzazione diretta da te socio. È la tua voce e il tuo modo di essere attivo che portano avanti il movimento. Ogni tre anni c'è un appuntamento per rendere concreto questo impegno verso l'organizzazione e i suoi scopi. Adesso hai la possibilità di partecipare al rafforzamento della tua organizzazione e di rendere più forti le sue radici assicurando che ENIL e i suoi soci diventino una forza a favore della giustizia e dei cambiamenti in tutta Europa. Hai questa responsabilità che si concretizza nell'incontro in occasione dell'assemblea generale a Strasburgo (Francia) il 20 settembre. La funzione principale di questo incontro, per te socio o per la tua organizzazione, è di concretizzare le tue aspirazioni per il futuro di ENIL.
L'assemblea generale è il luogo dove tutti i soci possono portare dei suggerimenti, discutere e prendere decisioni per la futura strategia dell'organizzazione. È un importante opportunità per i soci per rafforzare la loro organizzazione.

Che importanza ha per te?
ENIL ti appartiene e sei tu che puoi dare i suggerimenti sulla direzione da prendere.
Partecipando all'assemblea puoi:

  • votare il nuovo direttivo;
  • dare suggerimenti sulle future strategie;
  • assicurare la continuazione degli attuali programmi che secondo te hanno avuto successo.

Come puoi contribuire?
Partecipando: l'assemblea si terrà a Strasburgo il 20 settembre 2010.
Puoi partecipare attivamente esprimendo i tuoi pensieri e le tue opinioni come persona o in rappresentanza della tua organizzazione (CIL) affinché sia ascoltata a livello europeo. Sei benvenuto anche se vuoi partecipare all'assemblea come osservatore o per incontrare altri soci di tutta Europa.
Con un contributo concreto al piano strategico: i soci sono invitati a suggerire strategie ogni tre anni. Le tue idee possono portare qualche cosa di nuovo. La strategia viene discussa e approfondita per verificarne le possibilità attuattive.
Votando: all'assemblea sarà eletto il nuovo direttivo. Qualsiasi resoconto di quanto è stato fatto o di una nuova proposta sarà benvenuta.

Per tutti coloro che sono ancora in dubbio rispetto al loro contributo
Tutti sono benvenuti come osservatori, anche le persone più timide sono invitate al solo scopo di avere nuovi amici e di creare nuove relazioni in tutti i paesi europei. Può essere un modo divertente e valido per rafforzare legami e solidarietà tra le nazioni. Chiaccherate non ufficiali tra soci possono essere estremamente creative ed è così che nascono le nuove idee.
Quindi questo è comunque per te un invito all'azione.

Agenda

  • Una panoramica di come l'Europa appare oggi ai soci di ENIL.
  • Lettura dei verbali dell'assemblea generale del 2007.
  • Lettura dei partecipandi all'assemblea generale del 2007.
  • Presentazione delle relazioni sulle attività del 2007-8-9.
  • Presentazione della relazione finanziaria del 2007-8-9 e sinossi dei conti fino a luglio 2010.
  • Discorso del presidente.
  • Discussione dei cambiamenti statutari.
  • Piano strategico per i prossimi cinque anni.
  • Elezione del nuovo direttivo (si voterà durante tutto l'arco della giornata).
  • Presentazione ufficiale del nuovo direttivo.

L'assemblea sarà registrata e sarà disponibile in DVD sul sito di ENIL a partire da metà ottobre.
Per coloro che desiderano partecipare agli incontri al parlamento europeo abbiamo bisogno di avere il numero del passaporto e quello dell'assistente personale entro metà agosto per questioni di sicurezza.
Preghiamo di controllare il sito di ENIL con regolarità per qualsiasi aggiornamento.

Programma
Lunedì 20 settembre
08:15 - Benvenuto
08:20-09:15 - Creare un approccio uniforme alle relazioni scritte provenienti da tutta Europa. Questo approccio include 3 o 4 differenti stili di comunicazioni scritte:

  • una relazione formale per il direttivo corredata da eventuali dati e diagrammi;
  • una relazione informale scritta per la newsletter che può includere commenti e osservazioni personali;
  • una sintetica relazione per punti per il social networking;
  • una relazione fra i CIL per comunicazioni tra uffici e comunicati stampa.

Tutto questo sarà utilizzato per la creazione di un documento ufficiale di ENIL.

Martedì 21 settembre
Gruppi di lavoro di condivisione e approfondimento: lo scopo è fornire un quadro dei progressi che sono stati fatti, dei cambiamenti legislativi e della applicazione della convenzione delle nazioni unite in ogni paese membro.
I gruppi di lavoro saranno costituiti da rappresentanti di nazionalità diverse che lavoreranno assieme fornendosi reciprocamente un chiaro quadro dei temi e dei progressi avvenuti in ogni paese.

10:00-11:15 - sessione plenaria: inizierà con una panoramica di ognuno dei seguenti punti chiave:
- Come il programma di assistenza personale in europa è sopravvisuto nel contesto della recessione?
- Convenzione internazionale - che impatto sta avendo nei vari paesi europei (a livello di politiche nazionali)?
- Ce tipo di legislazione sulla disabilità è in atto in ogni paese?
11:15-11:45 - Interventi dal pubblico.
11:45-12:00 - Incontro dei relatori dei gruppi di lavoro.
12:00-13:15 - Gruppi di lavoro:
- ognuno ha la possibilità di parlare, dare suggerimenti e soluzioni;
- messa a fuoco delle priorità su ciò che vuoi che ENIL faccia: come può contribuire la tua organizzazione?
- rafforzamento dei soci affinché diventino più operativi.
13:15-14:30 - Pranzo.
14:30-15:15 - Relazione dei gruppi di lavoro.
15:15-16:00 - Intervento di un ospite sulle strategie europee sulla disabilità fino al 2020.
16:00 - Conclusioni dei gruppi di lavoro.

Mercoledì 22 settembre
10:00-12:00 - Preparazione dell'incontro in parlamento: apporti al piano strategico fino al 2020, organizzazione su chi parlerà, che domande fare, qual'è lo scopo di questo incontro, messa a fuoco sulle richieste della Freedomdrive. In conclusione: domande in forma scritta su l'istituzionalizzazione e rafforzamento e applicazione delle convenzione.
12:00-13:15 - Pranzo.
13:15-14:00 - Incontro fuori dal parlamento e inizio delle pratiche della sicurezza.
14:00-15:00 - Incontro in parlamento.
15:30-17:00 - Breve relazione sull'incontro in parlamento nella coffee room del parlamento.