Home > Documentazione > Legislazione Nazionale > Convenzione internazionale sui diritti delle persone con disabilità
con contrasto | senza css | A | a | 

Convenzione internazionale sui diritti delle persone con disabilità

Il 25 agosto 2006, al Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite è stata approvata la Convenzione sui Diritti delle Persone con Disabilità. Il documento ha una portata storica perché l’ONU riconosce che le persone con disabilità sono state e continuano a essere discriminate e che quindi hanno bisogno di una specifica tutela dei diritti umani e riconosce che a tali discriminazioni occorre porre rimedio sul piano legislativo, applicativo e amministrativo.
Il 24 febbraio 2009 la Convenzione è stata ratificata anche dal Parlamento italiano e attualmente è una legge del nostro Stato (legge 18/09). Poiché essa racchiude anche i principi della Vita Indipendente, ora tali principi devono trovare applicazione nelle realtà territoriali della nostra penisola.

Clicca qui per scaricare il documento.